Via Callipoli, 219 - 95014 Giarre (Ct)

095/93.83.00 info@otticadibella.it

Tag: FENDI

Estate 2016: Gli occhiali da Sole

Cara-Delevingne-Chanel-Eyewear-Spring-Summer-2016-Campaign-04

Rotondi, cat eye, aviator. Ma anche oversize, talvolta quasi architettonici. Gli occhiali da sole che indosseremo questa estate superano il concetto classico.

Ancora al top le forme cat eyes e tondeggianti, declinate in tinte audaci oppure impreziosite con cristalli e altri dettagli. L’accessorio più glam del look femminile, recupera anche lo stile retrò attraverso le montature oversize che popolano diverse collezioni luxury.

Le colorazioni spaziano dai colori brillanti alle stampe floreali, senza perdere mai di vista le varie tonalità dei tartarugati e le scale di grigio.

Chanel-gls-S16-004Prada-gls-S16-005Jimmy-Choo-spring-summer-2016-campaign-4FENDI-Jungle-Sunglasses_Video_06mamas-brocade-occhiali-da-vistaFendi-Spring-Summer-2016-Campaign27Cara-Delevingne-Chanel-Eyewear-Spring-Summer-2016-Campaign-02Celine

Fendi, geometrie fashion!

fendi_2

 

Per la primavera estate 2015 stiamo vedendo una serie di collezioni piuttosto eccentriche e d’impatto nel campo dell’eyewear.

Nel caso degli occhiali da sole Fendi, il concetto viene riconfermato, basti pensare ai modelli che completano gli outfit proposti  alla sfilata del brand storico in occasione della scorsa Milano Moda Donna.

Fendi è uno dei nomi principali nel panorama dell’occhialeria ed è sempre all’avanguardia in fatto di trend in questo specifico settore. Le tendenze riproposte nella collezione estiva sono numerose. Innanzitutto le spigolature ed in generale le forme molto geometriche e razionali, i colori pastello, l’uso di plastica trasparente per le montature ed infine il modello cat-eye.

Per quanto riguarda i colori, accantonati definitivamente il classico nero e le tonalità troppo cupe ed austere, Fendi propone montature opache sui toni del grigio-verde, del bianco e del rosa malva; mentre le montature trasparenti , caratterizzate da tonalità molto lievi ed impalpabili, presentano sfumature comprese tra l’arancio ed il rosa pallido. Ma l’aspetto cromatico più interessante risiede nell’abbinamento dei colori. Come potete vedere dalle immagini, le montature sono composte da due strutture di forma e colore diversi, che aggiunte alle lenti costituiscono tre elementi diversi ognuno in una tonalità differente. È proprio questa varietà cromatica a rendere gli occhiali del marchio toscano così unici.

Oltre all’aspetto cromatico, anche quello geometrico delle forme è peculiare.

Un gioco di elementi arrotondati montati su pezzi fortemente spigolosi: queste sono le montature per la primavera estate 2015, delle sculture da indossare.

 

8be6ce706c5100cb90ffd3eb61d50cf7

Fonte: www.fashionblog.it